Brasilia

dsc_2261

Da alcuni anni a Brasilia è presente un gruppo di Comunione e Diritto.
Operatori del diritto dei più diversi ambiti professionali organizzano seminari di studi, incontri a livello istituzionale e attività sociali.

Ne parliamo con Valdivina  Farias de Jesus del Ministero Pubblico Federale e  tra i sostenitori  del gruppo CeD di Brasilia.

In Brasile il Ministero Pubblico Federale o dei vari Stati costituisce una carriera autonoma, diversa da quella di magistrato. In tale ambito istituzionale che tipo di contributo offre Comunione e Diritto?  

Nel corso dell’anno giudiziario abbiamo organizzato in collaborazione anche con altre Istituzioni alcuni eventi aperti ai giovani. L’idea centrale che il nostro gruppo si propone è quella di dare attuazione e promuovere la Fraternità, categoria giuridica presente nella nostra Costituzione.

Leggi tutto...

U.S.A. - Intervista al procuratore federale Henry Shea

Nelle piaghe del sistema penale

Il dott. Henry Shea, procuratore federale negli U.S.A., dopo aver lavorato per vent'anni nell'ambito penale riconosce le insufficenze del sistema basato sulla sola punizione di chi ha commesso i reati.

henry-shea

Alcune esperienze fatte con condannati  per gravi reati gli aprono nuove prospettive e gli fanno intravedere nuove vie per il loro recupero e per il loro reinserimento nella società.

Dott. Henry Shea, procuratore federale negli U.S.A

Henry Shea ha offerto la sua esperienza professionale con una intervista a Living City.

> Vedi il testo in lingua originale

Che cos'è la dignità

Proclamato solennemente nel Preambolo della Carta delle Nazioni Unite il 26 giugno 1945, il principio della dignità della persona umana è alla base della protezione dei diritti fondamentali che i grandi testi internazionali e le costituzioni emanate nel dopoguerra vogliono garantire.
Fatti di vita quotidiana possono dare contenuto a concetti giuridici.

Elizabeth Schiltz è professore di diritto e madre di quattro figli.
Mentre attendeva il terzo figlio ha appreso dai medici che era affetto da sindrome di Down.

Leggi tutto...

USA

Il Progetto Georgia Justice

Il “Progetto Georgia Justice”  è una organizzazione no profit con sede ad Atlanta.

Sul nostro sito internet si legge: “Siamo un gruppo originale di avvocati, assistenti sociali ed una compagnia di giardinieri. Difendiamo gli accusati di reato e, sia che vinciamo, sia che perdiamo le cause, accompagniamo i  nostri clienti nel percorso di ricostruzione della loro vita. Crediamo che questo sia l'unico modo per spezzare il circolo vizioso di crimine e povertà.”

Leggi tutto...

Perù

Esperienza di giustizia alternativa

Da tre anni sono responsabile del “Centro de Análisis y Resolución de Conflictos de la Pontificia Universidad Católica del Perú” e mi occupo della conciliazione o mediazione di conflitti tra ditte minerarie e  comunità “campesinas” (gruppi di contadini).

Leggi tutto...

Cameroun

Al termine di un’udienza

Il  30 novembre 2004, al termine di un’udienza, uscivo dal Tribunale in compagnia del mio collega e amico Chrétien. Appena rimesso in funzione, il mio telefonino si è messo a squillare.

La chiamata era di un altro collega, il quale mi chiede con insistenza di prestare la mia assistenza professionale a un cittadino francese residente in Cameroun che sarebbe perseguitato dal Commissario capo dell’ufficio della Direzione Generale delle Ricerche Esteri (D.G.R.E.), che è la struttura dei servizi segreti del Cameroun.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.