BENVENUTI SUL SITO CED

Giovanni Caso

02 m.rigatelli g.caso m.voceQuesta mattina alle 6.45 il dottor Giovanni Caso, uno degli iniziatori di Comunione e diritto, ci ha lasciati. Adriana Cosseddu, che da due anni lo ha sostituito come responsabile della nostra rete di giuristi, lo ricorda attraverso le sue stesse parole.

Una particolare sollecitudine accompagna Gianni nell’impegno che domanda il dialogo con la cultura giuridica.
Emerge nelle parole di aggiornamento scritte a Chiara Lubich il 26 maggio 2007.

25luglioSchoolSUMMER SCHOOL 2016

Lunedì 25 luglio hanno preso avvio i lavori dell'attesa Summer School dal titolo Il diritto in Europa tra accoglienza e rifiuto: immigrazione sicurezza ambiente (24/29 luglio 2016).
Maggiori notizie su Ragusanews.com

Puoi seguirci su Facebook

Etica, diritto e democrazia: alla ricerca di un nuovo paradigma giuridico

III Congresso Nazionale di Comunione e Diritto


A Caruaru si terrà dal 18 al 20 agosto 2016 il III Congresso Nazionale di Comunione e Diritto presso ASCES dal titolo Etica, diritto e democrazia: alla ricerca di un nuovo paradigma giuridico.

Le iscrizioni saranno aperte dal 10 maggio al 10 agosto 2016

Per maggiori informazioni
 http://www.asces.edu.br/comunhaoedireito.

 

 

IX Summer School CeD
Chiaramonte Gulfi (RG – Italia)

Il diritto in Europa tra accoglienza e rifiuto: immigrazione sicurezza ambiente

Si avvicina la data della IX Summer School dedicata a Il diritto in Europa tra accoglienza e rifiuto: immigrazione sicurezza ambiente (24/29 luglio 2016). 
07 05 2016Nella ridente cittadina di Chiaramonte Gulfi, sabato 7 maggio, si è radunato il comitato organizzatore presso l’Aula del Consiglio Comunale per progettare i particolari dell’atteso evento. La Summer School si propone di essere una continuazione del Convegno internazionale CeD dello scorso novembre e contemporaneamente una risposta alle tante e varie domande che l’ambiente pone sia per la sua protezione che per il suo sviluppo.
E’ questo un tempo aperto per le iscrizioni e per presentare propri contributi sia a livello individuale sia di gruppo, di proposte da parte di giovani giuristi europei che desiderano partecipare attivamente per compiere insieme un nuovo passo avanti sul tema.

 “Le nuove schiavitù"

Sabato 31 gennaio 2015, ore 9,45 -12,00
Residenza Maritti - Roma
Via Tor de' Conti 15

Programma:

-    Dott. Vera Araujo:  “Non più schiavi ma fratelli”
-    Dott.  Giovanni Caso:   La schiavitù e le nuove forme di schiavitù:
     profili storici e giuridici
-    Come liberare dalle nuove schiavitù:
      Iniziative ed esperienze
      Interventi e dialogo     
- Modera: Avv. Carlo Fusco

pdf Invito (255 KB)

 

Due dottorati h.c. in legge

Roma, 27 gennaio 2014

1.27.14-Rome-6La sede romana della Notre Dame University, importante università dell’Indiana (USA), ha vissuto oggi un momento intenso e coinvolgente:  Via Ostilia 15, a due passi dal Colosseo, ha visto il conferimento di due dottorati  h.c. in diritto, al Card. Touran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e a Maria Voce, Presidente del Movimento dei Focolari.

La presenza di professori, studenti, del Consiglio di Amministrazione riunito a Roma in questi giorni, di membri della Curia Romana e appartenenti al Movimento dei Focolari ha riempito il palazzo di recente ristrutturato. La parola che ha riecheggiato maggiormente è stata “dialogo”, un dialogo aperto, con chi appartiene a un’altra religione, a un’altra cultura, un dialogo in cui ognuno in prima persona dona il proprio pensiero, per camminare insieme.

Conferimento Laurea in legge H.C. a Maria Voce

L’università nordamericana Notre Dame conferisce il dottorato honoris causa in legge all'avv. Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari.
La cerimonia ha luogo il 27 gennaio 2014 a Roma, presso il nuovo polo dell’Università.

Per maggiori informazioni :
Web Site of University of Notre Dame
Web site del Movimento dei Focolari 

 

 

Mega Viaggio nella Costituzione Italiana

Medaglia del Presidente della Repubblica

Il Progetto «MegaViaggio nella Costituzione Italiana» è nato per presentare ai ragazzi i valori contenuti nella Costituzione e i Principi fondamentali che la caratterizzano, un lavoro multimediale realizzato con e per i bambini mediante fumetti, musica, disegni, giochi e le voci degli stessi bambini. 

Collaboratori speciali del progetto sono stati 22 bambini tra i 5 e i 10 anni che hanno dato voce ai personaggi del viaggio e hanno realizzato i disegni che illustrano i primi 12 articoli della nostra Costituzione.

Medaglia Presidente della RepubblicaL’evento di presentazione del Progetto, è stato realizzato a Roma presso la Sala Tirreno della Regione Lazio il 20 gennaio 2014 ed ha ricevuto l’assegnazione della medaglia del Presidente della Repubblica Italiana. Messaggi di adesione all’iniziativa sono arrivati dal Presidente del Consiglio Enrico Letta, dal Ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge, dal Vescovo di Lamezia Terme Luigi Antonio Cantafora

Maria Mazza, giurista ideatrice e responsabile del progetto, riteneva che mancasse la Costituzione su misura per i bambini, qualcosa di colorato e animato che li accompagnasse per mano a comprenderla, che li rendesse da subito consapevoli e partecipi delle proprie radici e, di conseguenza, più cittadini del mondo. Cercando di semplificare il più possibile le espressioni pur mantenendo la giuridicità del linguaggio, ha realizzato il MegaViaggio che aiuta a responsabilizzare le generazioni più giovani, ad educarle al rispetto delle regole e all’esercizio dei propri diritti.

Alla Scuola di Magistratura di Rio de Janeiro
Fraternità come categoria giuridica

SDC10832Il 12 settembre presso la Scuola di Magistratura di Rio de Janeiro si è svolto il Seminario "Fraternità come categoria giuridica”.
Vi hanno partecipato  operatori del diritto di diversi settori, interessati ad approfondire quale cultura giuridica emerga dalla visione della fraternità come categoria giuridica. Il seminario è stato trasmesso in diretta in altre due città dello Stato di Rio de Janeiro a Volta Redonda e Nova Friburgo, consentendo in tal modo la partecipazione a distanza di un più ampio numero di operatori del diritto.

II Congresso su DIRITTO E FRATERNITÀ
del Nord e del Nordest del Brasile

congresso in brasile

Il II Congresso su Diritto e Fraternità un successo.

Così il sito ufficiale del Tribunale di Giustizia dello Stato dell’Amazonas titola la notizia dell’evento tenutosi il 3 - 4 novembre 2011 presso l'auditorium principale del Tribunale di Giustizia dello Stato dell’Amazonas e promosso dalla sezione brasiliana di Comunione e diritto in collaborazione con lo stesso Tribunale e con la Scuola Superiore di magistratura.

Comprendere il linguaggio dell'altro: una sfida per avvicinare le culture giuridiche

A New York  accademici della Fordham University interrogano Maria Voce

Leggi tutto

facebook_page_plugin

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.