Dall'ultimo incontro...

CUEI_10.jpg

da vari autori...

Scritto da Elisabetta Scomazzon  /  Pubblicato: Sabato, 11 Luglio 2009

Si pensi, per esempio, all’ospitalità e all’elemosina. Esse risultano atti di libera generosità: e invece da Ambrogio sono catalogati tra gli atti della giustizia, nel senso che i pellegrini e i poveri hanno diritto all’aiuto di chi può darlo, e questi ha il dovere di darlo. Si tratta di un diritto naturale e diritto soprannaturale, per i legami del sangue, che vincolano gli uomini in un unico organismo, e per quelli della grazia, che scompaginano gli uomini del Corpo mistico, nella famiglia dell’unico Padre.

Igino Giordani

Argomento del mese

Scritto da Elisabetta Scomazzon  /  Pubblicato: Lunedì, 03 Ottobre 2016

15 novembre 2016 - UNESCO

Manifestazione culturale a Parigi

Reinventare la pace. Educare ad un umanesimo basato sull'unità della famiglia umana

Vedi sul sito

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.