ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Una comunione che fa nascere cose nuove

L’11 e 12 settembre scorsi oltre 150 operatori economici da Argentina, Paraguay e Uruguay si sono incontrati a Montevideo per il 1° seminario di Edc in Uruguay

Una comunione che fa nascere “cose nuove”

di Carolina Carbonell e Silvano Malini

L'incontrarsi per confrontarsi in un clima fraterno e condividere la vita, le pratiche di successo ed i fallimenti, questo uno degli obiettivi principali dei 100911_Montevideo_05seminari come quello che si è appena svolto a Montevideo. L’altro obiettivo è fornire, a partire dalla vita delle aziende EdC e dalla comprensione che nasce da essa, la “materia prima” per elaborare una nuova teoria economica. Niente meno.

La persona è il fine

Nell’azienda paraguaiana di pulizia e manutenzione di edifici Todo brillo lavorano oggi 500 dipendenti circa.  Il fatto di puntare decisamente alla qualità e alla trasparenza e pensare al benessere del personale senza guardare troppo ai costi, ha riportato a questa azienda utili importanti accanto ad una crescita sostenuta. Maria Elena González, amministratore della società, ha iniziato il suo intervento con queste parole: “Oggi non parlerò della mia azienda ma della azienda di un’Altro”. Faceva riferimento a Colui che tanti imprenditori dell’EdC chiamano il “socio nascosto” (Dio).

100911_Montevideo_06_Domus_AureaI rapporti umani e la gestione del personale sono il “valore aggiunto” anche per Domus Aurea, azienda del settore edilizio che opera a Montevideo e dintorni. Spirito di squadra, assoluta trasparenza nelle decisioni, opportunità di crescita e attenzione personalizzata ai bisogni di ognuno sono gli ingredienti di un’azienda dove il lavoro si vive nella gioia.

Marta, Sergio e Tita hanno dato vita all’atelier TyM nella città di Las Piedras. “A questo scopo – raccontano – abbiamo messo a disposizione quello che ognuno possedeva: conoscenze, macchine, attrezzi, ma sopra tutto la nostra forza interiore”. Con grande semplicità e convinzione ci hanno raccontato come la loro azienda ha scommesso sulla generosità ed è cresciuta.

Ma non sono solo le attività industriali a vivere i principi dell’EdC. I partecipanti al Seminario hanno avuto l’occasione di convincersene in prima persona100911_Montevideo_10_Nueva_vida visitando Nueva Vida, un centro educativo integrale dei Focolari nel quartiere Borro di Montevideo. Un’opera sociale “di comunione”

Ancora esperienze.

Altre aziende hanno raccontato le loro esperienze. La Sagrada è un’azienda della provincia di Buenos Aires che produce latte e altri prodotti caseari di qualità. La coppia che la porta avanti ha raccontato con passione degli interventi del loro “Socio nascosto”.

Un socio di una cooperativa metallurgica di Mendoza ci ha raccontato le esperienze fatte nel vivere questa cultura del dare anche se non è condivisa da tutti i soci.

Poi Mario Breccia, titolare di Electrodomésticos Breccia, ha detto con decisione che la sua azienda deve essere un “modello” di una società dove tutti siano inclusi. Perciò da anni porta avanti diversi programmi per  offrire un lavoro a persone diversamente abili, ragazzi di quartieri irregolari, giovani tossicomani in processo di cura o ex-carcerati. Sono esperienze positive e qualche volta anche negative. Ma Mario va avanti comunque, perché quello che conta è aver creato un rapporto fraterno con gli esclusi dalla società attuale. Decisioni che secondo i canoni dell’economia attuale sono in apparenza irrazionali, ma che possono offrire risultati inattesi.

100911_Montevideo_02_Dimaconfine l’esperienza di Dimaco, un’azienda di Paraná (Argentina) dalla viva voce di dieci dei suoi dipendenti: hanno raccontato come vivono questa cultura di comunione nell’azienda, come superano i conflitti, come si rapportano con i fornitori, con i vicini, con i capi. Natalia, una di loro, ha ringraziato il proprietario per la possibilità di far parte della formazione di uomini nuovi attraverso la partecipazione nella reinserimento di un’altro dipendente ex-carcerato.

John Mundell ha raccontato tramite un collegamento internet da Indianapolis, USA, come applicano i principi dell’EdC nella Mundell&Associates, un’azienda di consulenza ambientale, di cui è presidente e fondatore. In questa azienda la valutazione della performance del personale si fa in base a tutti gli aspetti che si cercano di rinnovare alla luce della cultura di comunione: dalla armonia nelle attrezzature al riposo, ecc. Alla videoconferenza hanno partecipato anche tre giovani che stanno realizzando presso la Mundell uno stage: Florencia dell’ Argentina, Alejandra del Cile e Katarina della Slovacchia. “Le aziende EdC hanno successo, vanno avanti grazie ai valori che vivono e non malgrado essi”, ha ribadito John Mundell.

Protagonisti di uno dei workshop del seminario sono stati i 40 giovani presenti, molto interessati a conoscere le esperienze di quelli che già hanno 100911_Montevideo_04_Paraguayaccolto EdC come imprenditori. Da lì è nata una idea: Luis del Paraguay e Juan Pablo dell’ Uruguay si propongono “formare una rete giovanile latinoamericana di EdC”, “fare da ponte tra le aziende che vogliono aderire al programma di stage e i giovani che desiderano partecipare in esso”. L’idea è “imparare facendo” anche nell’EdC. Alcuni di questi giovani hanno gia dato vita ad un piccolo gruppo di studio sull’EdC.

Sono alcuni degli sviluppi non pianificati, scintille della novità che nasce dalla dinamica stessa della comunione. Cose che avvengono, come quelle che accadono a questi imprenditori “pazzi” che pensano agli operai prima che ai “numeri”. Cose di cui uno diventa testimone, come ha detto uno dei partecipanti, quasi come semplice spettatore di una grande opera.

Photogallery:

100911 Montevideo 01
 
100911 Montevideo 02 Dimaco
 
100911 Montevideo 03
 
100911 Montevideo 04 Paraguay
 
100911 Montevideo 05
 
100911 Montevideo 06 Domus Aurea
 
100911 Montevideo 07
 
100911 Montevideo 07 Mundell
 
100911 Montevideo 08 Mundell
 
100911 Montevideo 09
 
100911 Montevideo 10 Nueva vida
 
100911 Montevideo 11 gruppo
 
100911 Montevideo 12
 

 

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it